martedì 24 febbraio 2015

Military balance 2015

E’ stato pubblicato il rapporto annuale "Military Balance 2015", relativo all’anno 2014, a cura del think tank britannico International Institute for Strategic Studies.

Esso riporta lo stato dell’arte, per singoli Stati e aree, in materia di Difesa e affari militari. Nel complesso si denota un incremento aggregato (globale) per la spesa in armamenti (+ 1,7% nel 2014).

Di seguito i 15 maggiori bilanci per la Difesa:

1) Stati Uniti (581 mld $)
2) Cina (129,4 mld $)
3) Arabia Saudita (80,8 mld $)
4) Russia (70 mld $)
5) Regno Unito (61,8 mld $)
6) Francia (53,1 mld $)
7) Giappone (47,7 mld $)
8) India (45,2 mld $)
9) Germania (43,9 mld $)
10) Corea del Sud (34,4 mld $)
11) Brasile (31,9 mld $)
12) Italia (24,3 mld $)
13) Israele (23,2 mld $)
14) Australia (22,5 mld $)
15) Iraq (18,9 mld $)

Nessun commento:

Posta un commento